Socie Fondatrici

  • Stampa

Gabriella Mori


Gestalt Counsellor
Associato A.ICo Lazio Associazione Italiana Counselling del Lazio - Membro del CNCP - Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti.

Dopo aver trascorso la maggior parte della sua attività lavorativa nel settore petrolifero privato, nel 1992 inizia la sua formazione nel campo della psicologia, in particolare la psicologia umanistica Psicosintesi di Roberto Assagioli.
Nel 1997 consegue la specializzazione di Operatore Psicosintetico presso la Scuola di Psicosintesi di Roma. Nel 2000 inizia la formazione in Gestalt Counselling presso I.G.F. Istituto Gestalt Firenze, a Roma dove frequenta il corso di specializzazione in Artiterapie e si diploma Gestalt Counsellor. Attualmente svolge la sua attività di Counsellor.

Beatrice Gargano

 

Violinista e paleografa, ha al suo attivo una lunga carriera concertistica nel campo della musica rinascimentale e barocca. Ha fatto parte del gruppo fondatore della Prassi esecutiva filologica in Italia, il "Concentus Antiqui", solisti di Roma ed è stata componente di altri gruppi musicali che si muovevano nell'ambito della musica barocca e del '900. Ha partecipato a numerose trasmissioni radio-televisive in Italia e in Europa. Attualmente si è specializzata in Musicoterapia secondo il modello “Benenzon”ed è docente di Musica da Camera e Musica Antica presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila.


Antonietta Pennino


Psicologa e Psicoterapeuta iscritta nell’albo degli psicologi del Lazio n. 9464.
Si è formata presso l’Accademia di Psicoterapia della Famiglia di Roma, ad indirizzo sistmico-relazionale. Utilizza le Costellazioni Familiari secondo il metodo di Bert Hellinger. Si occupa di problematiche attinenti alla sfera delle relazioni familiari e di coppia, alle difficoltà con i figli nelle varie fasi dello sviluppo. Svolge la sua attività presso lo studio “Antigone” in via Pompei, 14 - Roma. Collabora con la Comunità Terapeutica per tossicodipendenti di Città della Pieve.

 

Nadia Coronas

 

Inizia lo studio dello Hatha Yoga nel 1988 e nel 1994 termina la sua formazione come Insegnante della Federazione Italiana Yoga. Successivamente si iscrive all’A.Me.Co (Associazione di Meditazione e di consapevolezza) dove approfondisce lo studio del buddismo e sperimenta la meditazione vipassana, esperienza che la porta a conoscere il monaco vietnamita Thich Nhat Hahn. Nel 1998 inizia lo studio del Raja Yoga. Attualmente il suo percorso spirituale la porta a rintracciare le proprie radici: il Cristianesimo.